Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie

Ordine: domenica 1 ottobre si vota per Consiglio Nazionale e Regionale

Articolo di del 29 settembre 2017 – 15:09Nessun commento | 220 views

Cari colleghi,

domenica 1 ottobre si vota per il rinnovo del Consiglio Nazionale e del Consiglio regionale dell'Ordine dei giornalisti. Si tratta di un appuntamento importante perchè è il primo dopo la riforma approvata dal Parlamento che ha ridisegnato anche la rappresentanza.

Il sindacato guarda con grande interesse a questa elezione, augurandosi una partecipazione assai più elevata rispetto alle precedenti. Per questo, come presidente dell'Associazione Stampa Toscana, invito i colleghi a votare nonostante le difficoltà logistiche, considerato che, in Toscana, come sempre è avvenuto, i seggi saranno aperti solo a Firenze, Livorno e Siena. E' importante votare perchè il mandato agli eletti arrivi da una base la più ampia possibile. Dopo il voto, l'Ast incontrerà il nuovo Consiglio dell'Ordine della Toscana anche nello spirito di quel coordinamento fra gli enti di categoria (che comprende Inpgi e Casagit) rilanciato a livello nazionale dal segretario della Fnsi, Raffaele Lorusso, il quale mi ha assicurato che verrà personalmente a Firenze per la prima riunione di coordinamento della Toscana.

Grazie per l'attenzione e buon voto

Sandro Bennucci

Presidente Ast 

————————————————————————————————————————————————————————————–

Si terranno domenica 1 ottobre 2017 le elezioni per il rinnovo del Consiglio regionale e per il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti.

Sono oltre 5700 i giornalisti chiamati al voto in Toscana: le elezioni consentiranno di eleggere i consiglieri regionali, i revisori dei conti regionali e i consiglieri nazionali.

“Si tratta delle prime elezioni dopo la riforma dell'Ordine che ha permesso di ridurre il numero dei consiglieri nazionali da 156 a 60 – ha commentato Carlo Bartoli, presidente uscente di Odg Toscana – con un forte ridimensionamento delle spese. Le nuove norme, che abbiamo sostenuto con convinzione, consentiranno di snellire la gestione dell'Ordine, rendendolo in grado di affrontare più efficacemente le grandi trasformazioni del giornalismo italiano. Invito quindi tutti i colleghi ad esercitare il loro diritto di voto”.

Le votazioni si svolgeranno dalle ore 10 alle 18 e per l'occasione, in Toscana, verranno allestiti tre seggi in città diverse:

– a Firenze, in vicolo dei Malespini 1: potranno votare tutti i giornalisti residenti nelle province di Firenze, Prato, Pistoia e Arezzo.

– a Livorno, nella sede del Tirreno, in viale Alfieri 9: potranno votare tutti i giornalisti residenti nelle province di Livorno, Pisa, Lucca e Massa.

– a Siena, nella sede de La Nazione, in via Banchi di Sopra 48: potranno votare tutti i giornalisti residenti nelle province di Siena e Grosseto.

Qualora un giornalista decidesse di votare in una sede diversa da quella di residenza dovrà dichiararlo contestualmente alla votazione.

Eventuali ballottaggi si terranno DOMENICA 8 OTTOBRE 2017, con le stesse modalità.

Si ricorda che per poter votare occorre essere in regola con il pagamento della quota di iscrizione 2017.

 

Tag:, ,

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai trackback dal tuo stesso sito. Puoi anche ricevere questi commenti via RSS.

Non saranno tollerati e verranno rimossi commenti offensivi. Cerca di stare sull'argomento di cui parla l'articolo. Qualsiasi forma di pubblicità indesiderata comporta la rimozione del commento.

Puoi usare i seguenti tag HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Gravatar è abilitato. Gravatar.

Login with Facebook:
Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: