Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie

Regione-Ast: verso un’intesa (anche sindacale) per le notizie del 118

Articolo di del 21 luglio 2017 – 16:16Nessun commento | 37 views

Il confronto fra l'Assessorato regionale alla sanità e l'Associazione Stampa Toscana per ristabilire le modalità corrette di comunicazione delle notizie del 118, nel rispetto del diritto di cronaca, ha segnato un'altra tappa positiva.

La delegazione Ast (guidata dal presidente Sandro Bennucci e composta da Tommaso Galligani per i cronisti, Filippo Belli per gli uffici stampa, Lucia Aterini e Stefano Fabbri, responsabile Ansa della Toscana) ha ribadito la necessità che agli organi d'informazione (radio, televisioni, agenzie di stampa, giornali di carta, siti internet) le informazioni arrivino tutte e in tempo reale. Ma è stato fatto notare che anche l'organizzazione degli uffici stampa delle Asl (che, in Toscana, sono passate da 12 a 3) deve essere rivista e adeguatamente riequilibrata.

L'Ast ha apprezzato particolarmente, per entrambi gli aspetti, la disponibilità della responsabile della direzione regionale sanità, dottoressa Monica Piovi, che ha deciso di procedere a un confronto interno (118 e uffici stampa) per poi arrivare a un nuovo incontro con l'Ast in cui sia possibile firmare un documento che, al di là delle aspettative delle parti, garantisca ai cittadini un'informazione corretta e tempestiva.   

 

Tag:

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai trackback dal tuo stesso sito. Puoi anche ricevere questi commenti via RSS.

Non saranno tollerati e verranno rimossi commenti offensivi. Cerca di stare sull'argomento di cui parla l'articolo. Qualsiasi forma di pubblicità indesiderata comporta la rimozione del commento.

Puoi usare i seguenti tag HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Gravatar è abilitato. Gravatar.

Login with Facebook:
Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: