Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie, Primo piano

Premio “Giornalisti Toscani 2017” a Daphne Caruana Galizia, uccisa a Malta

Articolo di del 7 dicembre 2017 – 14:28Nessun commento | 121 views

 

L'Associazione Stampa Toscana ha deciso di conferire il Premio Giornalisti Toscani 2017 alla memoria di Daphne Caruana Galizia, giornalista uccisa a Malta da una bomba messa nell’auto. Il sacrificio di Daphne deve essere un grande esempio per tutto il mondo dell'informazione e anche una presa di coscienza affinché non vengano lasciati impuniti, ovunque, i reati contro i giornalisti. Ritirerà il premio la sorella Corinne, che arriverà appositamente in Italia, invitata dall’Ast e dalla Federazione Nazionale della Stampa. La cerimonia della consegna avverrà il 14 dicembre, nel Salone dell’Hotel Mediterraneo di Firenze, durante la serata degli auguri dell’Ast, alla quale interverranno anche il Segretario generale della Fnsi, Raffaele Lorusso, e il neo presidente dell’Ordine dei giornalisti, Carlo Verna nel pomeriggio del 14 dicembre la signora Corinne, accompagnata dal Segretario Generale della Federazione Nazionale della Stampa Italiana e dal Presidente dell'Associazione Stampa Toscana, sarà ricevuta a Palazzo Panciatichi dal Presidente del Consiglio Regionale, Eugenio Giani. 

Premio Giornalisti Toscani 2017 anche al Corpo della Polizia Stradale della Toscana e al suo comandante, Paolo Pomponio, per l’impegno sociale profuso in un lavoro di prima linea per il rispetto del Codice della Strada e sempre dalla parte dei cittadini.

Infine Premio Giornalisti Toscani 2017 a Giancarlo Tartaglia, direttore generale della Federazione Nazionale della Stampa per lo straordinario aiuto offerto anche all’Ast, per portare fuori dal precariato tanti giovani giornalisti, i quali, dopo l’intervento Ast – Fnsi, hanno ottenuto un contratto di lavoro stabile. .

Nella stessa serata saranno conferiti anche i “Premi Ussi”, a cura del Gruppo giornalisti sportivi. 

Alla cena, fissata per le 19,30 con l'aperitivo, potranno partecipare i giornalisti iscritti all’Ast e ai gruppi di specializzazione (anche accompagnati da un familiare) fino a esaurimento dei posti. Il costo della cena, con aperitivo e tutto compreso, è stato ancora fissato in 25 euro a persona.

Le iscrizioni termineranno improrogabilmente lunedì 11 dicembre alle 12  e dovranno essere fatte esclusivamente presso la segreteria Ast, via dei Medici 2, telefono 055 2398358 – 055 213254.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: