Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie

Protezione civile: successo del seminario Regione-Ast su “Comunicare l’emergenza”

Articolo di del 9 marzo 2018 – 12:10 | 36 views

Platea al completo, nella Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati, per il primo dei due seminari per giornalisti organizzati dalla Regione Toscana con l'Associazione Stampa Toscana, intitolato "La Protezione Civile regionale: informazione e responsabilità civile" che dava diritto a sei crediti formativi deontologici.

Condotto da Sandro Bennucci, presidente dell'Associazione Stampa Toscana, il corso nella prima parte ha affrontato con Riccardo Gaddi, dirigente della Protezione Civile Regionale e Paolo Covelli, funzionario, la nuova organizzazione della Protezione civile nazionale e del Sistema regionale dopo il decreto legislativo 1 del 2018 che ha riformato la materia.

In particolare si sono illustrate le strutture operative della Toscana, con il Centro Situazioni, il Centro Operativo e quello Funzionale, poi le strutture decisionali con le Unità di valutazione dello scenario e l'Unità di Crisi.

Ci si è quindi soffermati sulla attività di previsione con gli avvisi di criticità, il sistema dello stato di allerta e la comunicazione interna.

Nella seconda parte con Cristiano Lucchi, giornalista dell'agenzia di informazione della Giunta regionale, si è affrontata la comunicazione interna tra giornalisti in caso di emergenze con il canale Whatsapp che Toscana Notizie ha aperto per garantire un'informazione continua e condivisa. Grazie al flusso di notizie che scorre nel canale social ciascun giornalista può attingere o integrare, nei tempi più rapidi, gli aggiornamenti che inevitabilmente si susseguono, in circostanze di criticità come quella che ad esempio si è verificata durante l'alluvione di Livorno del 9 e 10 settembre scorsi. Lucchi ha evidenziato come l'uso dei social rappresenti oggi un importante complemento rispetto alle forme tradizionali di raccolta e diffusioni di notizie e informazioni.

Ampio confronto nella terza sezione con i giornalisti in platea che, grazie a domande e interventi, hanno animato l'ultima parte della mattinata, un confronto proficuo per utili chiarimenti e arricchimenti su una materia di sempre più stringente attualità.

Il prossimo appuntamento con il secondo seminario (sempre valevole per i sei crediti formativi deontologici) organizzato dalla Regione e dall'Associazione Stampa Toscana è fissato per lunedì 12 marzo. Titolo: "Incendi boschivi: prevenzione, informazione e responsabilità civile". Il corso si svolgerà dalle ore 9.30 alle 13.30 presso l'Auditorium di Santa Apollonia, Via San Gallo 25, a Firenze.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: