Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie

Al via il ‘Premio Tania Passa. Cronache del femminicidio’: per un corretto racconto sulla violenza alle donne

Articolo di del 3 agosto 2018 – 13:25 | 57 views

Possono essere presentati articoli pubblicati o servizi andati in onda tra il 25 novembre 2017 e il 25 luglio 2018. La domanda di partecipazione dovrà essere inoltrata entro e non oltre il 1° settembre 2018.

Ordine dei giornalisti del Lazio, Federazione nazionale della Stampa italiana, Associazione Giulia giornaliste, Articolo 21 e Usigrai hanno istituito quest'anno  un concorso giornalistico intitolato alla collega Tania Passa e dedicato al corretto racconto della violenza sulle donne, nel rispetto dello spirito e delle indicazioni del Manifesto di Venezia.

Il concorso 'Premio Tania Passa – Cronache del femminicidio', riservato ai giornalisti professionisti, pubblicisti, praticanti e allievi di scuole e master riconosciute dall'Ordine nazionale dei giornalisti, vuole premiare articoli o servizi radiofonici e televisivi che abbiano raccontato le cronache della violenza sulle donne nel rispetto dei valori del Manifesto di Venezia per il rispetto della parità di genere nell'informazione e contro ogni forma di discriminazione attraverso parole e immagini, sottoscritto da centinaia di giornaliste e giornalisti il 25 novembre 2017.

Possono essere presentati articoli pubblicati (massimo 7.000 battute) o servizi (durata massima 5 minuti) andati in onda tra il 25 novembre 2017 e il 25 luglio 2018. La domanda di partecipazione dovrà essere inoltrata entro e non oltre il 1° settembre 2018 a questo indirizzo: Ordine dei giornalisti del Lazio, piazza della Torretta 36, 00186 Roma.

PER APPROFONDIRE
In allegato di seguito il bando del premio e il Manifesto di Venezia.

 Il bando del 'Premio Tania Passa – Cronache del femminicidio'

 Il Manifesto di Venezia

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: