Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie

Contributi a radio e televisioni locali: la graduatoria. Ast: in Toscana anticipi attraverso Fidi, finanziaria della Regione

Articolo di del 12 ottobre 2018 – 11:40 | 72 views

Il ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato le graduatorie definitive delle emittenti televisive e radiofoniche, a carattere commerciale, ammesse al contributo per l'annualità 2016. «Con l'adozione di questi ultimi provvedimenti amministrativi da parte della competente Direzione Generale del ministero – si legge sul sito web del Mise – si sblocca, finalmente, per tutte le categorie di emittenti beneficiarie, la prima applicazione della disciplina a sostegno dell'emittenza locale, introdotta un anno fa con il Dpr n. 146».

Il ministero informa inoltre di aver già avviato l'esame delle domande di contributi per l'annualità 2017 (presentate lo scorso mese di gennaio) che, grazie ai vantaggi della piattaforma telematica appositamente creata (Sicem) e ai controlli e alle verifiche già condotte, potrà essere conclusa entro pochi mesi.

In Toscana, anche dopo la richiesta dell'Ast preoccupata di eventuali mancati pagamenti di stipendi ai giornalisti, la Regione si è dichiarata disponibile ad anticipare una parte delle somme attraverso Fidi Toscana, la finanziaria regionale. Risulta che alcuni editori abbiano avviato la pratica per poter fruire di un anticipo.

Ecco la graduatoria, dove figurano anche numerose emittenti toscane 

 Copia di elenco degli importi dei contributi TV commerciali 2016 (all B fascia A B)

Tag:,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: