Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie

Ast-Ussi-Accademia della Crusca-Rai-quotidiani sportivi: come è cambiato il linguaggio del giornalismo sportivo

Articolo di del 11 gennaio 2019 – 14:15 | 68 views

Com'è cambiato il linguaggio dei giornalisti sportivi negli ultimi 50 anni? E quanto ha inciso e incide nelle espressioni della politica, dell'economia e nel lessico comune? L'Associazione Stampa Toscana e l'Ussi, in collaborazione con l'Accademia della Crusca e con la Rai, ha deciso di rispondere a queste domande organizzando un seminario, al quale sono stati attribuiti anche crediti deontologici, in calendario per martedì 5 marzo 2019, dalle 10 alle 14, nel prestigioso studio C della sede Rai toscana.

Moderato da Sandro Bennucci, presidente dell'Associazione Stampa Toscana, insieme a Franco Morabito, presidente del Gruppo toscano giornalisti sportivi, il seminario sarà animato dal professor Claudio Marazzini, presidente dell'Accademia della Crusca, e dai direttori di Tuttosport, Xavier Jacobelli, e del Corriere dello Sport-Stadio, Ivan Zazzaroni. Saranno relatori anche Francesco Pancani, inviato sportivo della Rai, e Enzo Bucchioni, direttore e giornalista sportivo. La discussione sarà alternata dalla proiezione di filmati storici, come l'inaugurazione delle Olimpiadi di Roma del 1960, con il commento di Sergio Zavoli.

Al seminario, che è gratuito e darà diritto a 6 crediti formativi (2 deontologici) per la formazione continua dei giornalisti,  è possibile prenotarsi andando direttamente sulla piattaforma Sigef, fino a esaurimento dei posti. 

 

Tag:, , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: