Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie, Radio & TV

Radio sportiva: lo sciopero continua

Articolo di del 14 febbraio 2017 – 15:26Nessun commento | 678 views

L'Associazione Stampa Toscana, d'intesa con la Federazione Nazionale della Stampa, annuncia che lo sciopero dei colleghi di Radio Sportiva continua.

Purtroppo, da parte dell'azienda, non sono arrivate disponibilità capaci di risolvere i problemi che da anni si trascinano sulle spalle dei giornalisti impegnati, senza un regolare contratto di lavoro, nelle trasmissioni che iniziano alle 8 e terminano alle 24. Questo impegno, che si protrae da 6 anni, si chiama lavoro a tempo pieno e deve essere regolato dalle leggi e dal contratto di categoria.

Ast e FNSI si dichiarano ancora disponibili ad una trattativa in nome dei colleghi, ma in mancanza di disponibilità si vedranno costrette a fare i passi che la legge consente. Si ringraziano tutti coloro che hanno manifestato solidarietà e vicinanza ai giornalisti in sciopero (Coni, Consiglio regionale della Toscana, Comune di Firenze, Ordine dei giornalisti, gruppi di specializzazione, colleghi) e si avverte che il sindacato vigilerà per evitare eventuali illegittime pressioni che l’editore potrebbe porre in essere per fare continuare le trasmissioni senza i giornalisti in sciopero.

Tag:,

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai trackback dal tuo stesso sito. Puoi anche ricevere questi commenti via RSS.

Non saranno tollerati e verranno rimossi commenti offensivi. Cerca di stare sull'argomento di cui parla l'articolo. Qualsiasi forma di pubblicità indesiderata comporta la rimozione del commento.

Puoi usare i seguenti tag HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Gravatar è abilitato. Gravatar.

Login with Facebook:
Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: