Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie, Primo piano

Giornalisti: Radio Sportiva, incontro in Regione. Con Ast, redattori e proprietà emittente

Articolo di del 21 febbraio 2017 – 09:31 | 78 views

(ANSA) – FIRENZE, 20 FEB – E'' ripartito un dialogo positivo per risolvere la vertenza di Radio sportiva. Lo hanno confermato una serie di riunioni che si sono svolte oggi in Regione, dove il consigliere per il lavoro del presidente Enrico Rossi, Gianfranco Simoncini, ha incontrato prima l''Associazione stampa toscana, il sindacato dei giornalisti, rappresentato dal presidente Sandro Bennucci, e i redattori dell''emittente,poi i rappresentanti della proprietà e infine, in plenaria, tutti i protagonisti della vicenda. Mercoledì prossimo, informa una nota della Regione Toscana. si svolgerà un incontro in sede sindacale e Simoncini ha auspicato che "il confronto consenta un accordo in grado di garantire una piena tutela dei livelli occupazionali, con l''assunzione di tutti i giornalisti".

Simoncini ha inoltre assicurato la disponibilità della Regione, se richiesta dalla parti, di riconvocare il tavolo di crisi.
Il presidente dell''Ast ha anche reso noto che l''Azienda si è impegnata a pagare entro domani ai giornalisti alcune mensilità arretrate. (ANSA).

                

 

                                               

Tag:, , ,

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai trackback dal tuo stesso sito. Puoi anche ricevere questi commenti via RSS.

Non saranno tollerati e verranno rimossi commenti offensivi. Cerca di stare sull'argomento di cui parla l'articolo. Qualsiasi forma di pubblicità indesiderata comporta la rimozione del commento.

Puoi usare i seguenti tag HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Gravatar è abilitato. Gravatar.

Login with Facebook:
Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: