Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie, Radio & TV

Radio Sportiva, Consiglieri Pd in Regione: “Accordo ottima notizia, grazie a chi ci ha creduto, i diritti dei lavoratori non sono un optional”

Articolo di del 27 febbraio 2017 – 15:37Nessun commento | 35 views

L’esito finale che ci auguravamo e per il quale avevamo auspicato un impegno forte, anche attraverso una mozione presentata in Consiglio regionale. L’accordo siglato tra la proprietà e l’AST chiude una vicenda paradossale nel panorama dell’informazione, che vedeva un’emittente

radiofonica tra le più seguite priva di contratti giornalistici. Auspichiamo che l’accordo possa essere utile, oltre che per i diretti interessati, anche per scrivere una pagina nuova di contrasto al mondo del precariato. I diritti dei lavoratori non sono un optional e chi vuole stare sul mercato deve rispettare le regole e la dignità professionale delle persone. Esprimiamo dunque soddisfazione per l’esito di questa vertenza. Ed il nostro ringraziamento va a tutti coloro che si sono impegnati nelle scorse settimane per questo risultato, a partire dal presidente dell’Associazione Stampa Toscana, Sandro Bennucci, e al consigliere per il lavoro del presidente Rossi, Gianfranco Simoncini.

Così i consiglieri regionali del Pd Nicola Ciolini, Monia Monni, Francesco Gazzetti e Antonio Mazzeo commentano la sigla dell’accordo per le assunzioni di giornalisti a Radio Sportiva.

 

 

Tag:, ,

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai trackback dal tuo stesso sito. Puoi anche ricevere questi commenti via RSS.

Non saranno tollerati e verranno rimossi commenti offensivi. Cerca di stare sull'argomento di cui parla l'articolo. Qualsiasi forma di pubblicità indesiderata comporta la rimozione del commento.

Puoi usare i seguenti tag HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Gravatar è abilitato. Gravatar.

Login with Facebook:
Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: