Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie, Opinioni e Interventi

Suicidi: l’Ordine dei giornalisti della Toscana chiede maggiore attenzione e rispetto. Nuovo esposto al Consiglio di disciplina

Articolo di del 3 marzo 2017 – 14:26Nessun commento | 60 views

Il consiglio dell'Ordine dei giornalisti della Toscana ha presentato un nuovo esposto al consiglio di disciplina. Ancora una volta un caso di suicidio è stato trattato senza garantire il rispetto

delle persone coinvolte e dei familiari. Da anni il consiglio toscano ha avviato una campagna di sensibilizzazione per chiedere ai colleghi un'attenta riflessione sul modo in cui dar conto di un suicidio. Tutte le organizzazioni internazionali sottolineano il pericolo dell'effetto emulazione quando si descrivono luoghi e modalità: un'attenzione che troppo spesso viene trascurata. Nel caso specifico, oltre a rendere perfettamente  riconoscibile l'autore del gesto, sono stati forniti dettagli riguardanti i familiari, due dei quali minori. Un comportamento che il consiglio dei giornalisti della Toscana ritiene ingiustificabile.

Tag:,

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai trackback dal tuo stesso sito. Puoi anche ricevere questi commenti via RSS.

Non saranno tollerati e verranno rimossi commenti offensivi. Cerca di stare sull'argomento di cui parla l'articolo. Qualsiasi forma di pubblicità indesiderata comporta la rimozione del commento.

Puoi usare i seguenti tag HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Gravatar è abilitato. Gravatar.

Login with Facebook:
Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: