Primo piano »

26 giugno 2017 – 12:15 | 10 views

Cari colleghi,
vi informo che la Consulta Toscana della Casagit, riunita per la prima volta dopo le elezioni di giugno 2017, ha confermato Enrico Pini come fiduciario, per i prossimi quattro anni. Erano presenti tutti i …

Continua a leggere »
Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi

Fpc, ecco le nuove regole

3 marzo 2015 – 18:31 | 370 views

Con la pubblicazione nel Bollettino Ufficiale del Ministero della Giustizia n. 4 del 28 febbraio 2015 è entrato in vigore il nuovo Regolamento che disciplina l’attività di formazione professionale continua per gli iscritti all’Albo dei …

Ast su RadioCora con Notizie in Movimento: il rinnovo degli organi di categoria

3 marzo 2015 – 14:37 | 21 views

Il congresso di Chianciano della Federazione stampa italiana e l’elezione del nuovo segretario,  la mozione sul lavoro autonomo  frutto di una sintesi unitaria realizzata dai freelance presenti, le nuove sfide per superare la precarizzazione professionale …

Addio a Gastone De Anna

26 febbraio 2015 – 17:48 | 66 views

E’ morto stamani a Firenze Gastone De Anna, per quasi 30 anni presidente dell’Ordine dei giornalisti della Toscana. Aveva 96 anni. La sua instancabile attività era cominciata a La Nazione nel 1941 e, dopo la …

Chiusura uffici Ast

23 febbraio 2015 – 12:27 | 62 views
Ast

Si comunica che gli uffici dell’Associazione Stampa Toscana, INPGI Ufficio di corrispondenza di Firenze e CASAGIT Consulta Toscana resteranno chiusi venerdi 27 febbraio per l'ntera giornata, per corso di aggiornamento. Gli uffici riapriranno lunedi 2 …

Ex fissa : magistratura conferma la correttezza della Fnsi

20 febbraio 2015 – 19:50 | 106 views

Le recenti sentenze di merito del Tribunale di Roma confermano la legittimità delle intese contrattuali raggiunte tra la Federazione nazionale della Stampa e la Federazione degli Editori sulla erogazione dell’indennità ex fissa. Come è noto, …

Milleproroghe: novità per le Partite Iva

18 febbraio 2015 – 13:56 | 180 views

Approvato il decreto legge Milleproroghe: tra le novità più importanti del provvedimento, il blocco dell’aumento dell’aliquota Inps per gli iscritti alla gestione separata. L’aliquota anche quest’anno rimane al 27,72%, mentre a seguito della riforma Fornero sarebbe dovuta passare …

Italia sempre più giù per la libertà di stampa

12 febbraio 2015 – 18:55 | 69 views

Fnsi, ora la classe politica rifletta e decida
Il peggioramento dello stato della libertà di stampa in Italia, così come evidenziato dal rapporto annuale di ‘Reporter senza frontiere’, dimostra – ha affermato Raffaele Lorusso, segretario generale …

Ex fissa, a marzo i primi accrediti

11 febbraio 2015 – 16:59 | 185 views

Sarà pagata entro il prossimo mese di marzo la prima tranche dell’indennità “ex fissa”. Ai giornalisti in pensione e in attesa degli importi già maturati saranno accreditati 10mila euro a testa. Con l’approvazione dei ministeri …

Pari dignità per tutti i lavoratori

10 febbraio 2015 – 16:46 | 37 views

Congresso Fnsi: pari dignità fra dipendente ed autonomo.
Intervista a Paolo Ciampi – Pres. Associazione stampa Toscana.
VISUALIZZA QUI IL VIDEO

Uffici stampa: informare i cittadini con etica e professionalità

10 febbraio 2015 – 12:37 | 371 views

Curioso il modo in cui il consigliere regionale Stefano Mugnai contesta la spesa per l'ufficio stampa alla Asl 9 di Grosseto utilizzando il proprio ufficio stampa, ugualmente pagato dai "pubblici euri" del Consiglio regionale.

Elezioni Congresso di Chianciano: buona affermazione per Ast. Raffaele Lorusso e’ il nuovo segretario, Santo Della Volpe eletto presidente

31 gennaio 2015 – 12:18 | 194 views

Raffaele Lorusso,48 anni, giornalista de La Repubblica, è il nuovo segretario generale della Federazione della stampa italiana., mentre Santo Della Volpe, volto noto della Rai, è il nuovo presidente.
Entrembi sono stati eletti nella notte fra …

Intervento presidente Paolo Ciampi al 27° Congresso Nazionale Fnsi di Chianciano

29 gennaio 2015 – 08:52 | 89 views

Vorrei partire dalla contrarietà con cui qualche mese fa, il sindacato toscano all’unanimità, accolse gli accordi relativi al rinnovo contrattuale e all’equo compenso. Una contrarietà che definirei articolata, composta, estranea a qualsiasi facile demagogia, estranea …