Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Corsi di Aggiornamento professionali, Notizie, Primo piano

Corso Ast 6 giugno: “La verità sui Medici”. Con Visita alle Cappelle Medicee. Interviene anche Rai fiction. Posti ancora disponibili

Articolo di del 1 giugno 2017 – 17:23 | 142 views

Anche Rai fiction, attraverso il vicedirettore editoriale, Francesco Nardella, interverrà, martedì 6 giugno alle 9 (attenzione orario 9-13), al seminario con crediti formativi dal tema: "La verità sui Medici dopo la fitcion tv". Il corso si svolgerà sotto la basilica di San Lorenzo, proprio vicino alle Cappelle Medicee. Aprirà i lavori Sandro Bennucci, presidente dell'Associazione Stampa Tioscana, poi interverrà Paolo Padoin, già prefetto di Firenze e ora presidente dell'Opera Medicea Laurenziana.

Seguiranno gli interventi del professor Giovanni Cipriani, docente di storia dell'Università di Firenze, di Antonio Lovascio, giornalista e direttore dell'Ufficio delle comunicazioni sociali dell'Arcidiocesi di Firenze, di monsignor Marco Viola, parroco di San Lorenzo, della dottoressa Monica Bietti, storica dell'Arte e responsabile delle Cappelle Medicee, e del dottor Francesco Nardella di Rai Fiction. 

Subito dopo ci sarà la visita al complesso di San Lorenzo e alle Cappelle Medicee. Al corso, che darà diritto a 4 crediti nella formazione continua dell'Ordine dei giornalisti, ci sono ancora posti disponibili. Chi non fosse riuscito ad accreditarsi sulla piattaforma Sigef può presentarsi direttamente al corso con la tessera dell'Ordine e il codice fiscale. Per gli iscritti Ast, il corso sarà, come sempre, completamente gratis, mentre i non iscritti dovranno pagare un modesto contributo (15 euro) per spese di segreteria.

Tag:,

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai trackback dal tuo stesso sito. Puoi anche ricevere questi commenti via RSS.

Non saranno tollerati e verranno rimossi commenti offensivi. Cerca di stare sull'argomento di cui parla l'articolo. Qualsiasi forma di pubblicità indesiderata comporta la rimozione del commento.

Puoi usare i seguenti tag HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Gravatar è abilitato. Gravatar.

Login with Facebook:
Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: