Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie

Ast augura buon Primo Maggio con la festa del lavoro della Fnsi. Lunedì 30 aprile uffici chiusi

Articolo di del 27 aprile 2018 – 16:02 | 156 views

L'Associazione Stampa Toscana augura a tutti i colleghi e alle loro famiglie un buon fine settimana e un buon Primo maggio 2018. E annuncia che i suoi uffici di via de' Medici 2, a Firenze, resteranno chiusi lunedì 30 aprile. Riapriranno mercoledì 2 maggio con gli orari consueti (dalle 9 alle 17).

Ast vuole sottolineare che si tratta di un Primo maggio particolarmente significativo perchè la Fnsi, per la prima volta, ha deciso di organizzare la sua festa nazionale del lavoro.

Una festa voluta dal vicesegretario generale aggiunto, Carlo Parisi, che si svolgerà a Reggio Calabria con tutti gli istituti di categoria (Inpgi, Odine, Casagit, Fondo pensione complementare) e sarà ospitata nell'Auditorium Nicola Calipari di Palazzo Campanella, sede del Consiglio regionale della Calabria, dalle 9,30 alle 17,30. Ai giornalisti che parteciperanno saranno riconosciuti 10 crediti formativi per la formazione professionale continua.

Tema centrale dell'iniziativa sarà il lavoro. Il sindacato unitario dei giornalisti chiama a raccolta tutte le forze in campo  – compresi gli altri sindacati – per un impegno sul fronte dell'occupazione e della sua tutela. 

Altro evento importante per la categoria, mercoledì 2 maggio, a Roma, alla vigilia della Giornata per la libertà di stampa. Titolo: "L'informazione accerchiata". L'informazione è linfa vitale per la democrazia, ma in tutto il mondo, e anche in Italia, cresce un clima ostile contro i giornalisti che denunciano abusi, mafie, malaffare e cercano d'illuminare periferie dimenticate. L'incontro si svolgerà, dalle 10 alle 13, presso il Liceo statale Terenzio Mamiani (viale delle Milizie, 30, Roma) con la presenza di Peter Bardy, direttore della testata dove lavorava Jan Kuciak, cronista slovacco ucciso.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: