Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie

Massimo Sestini, presidente fotoreporter Ast, in copertina nel National Geographic

Articolo di del 14 giugno 2019 – 10:00 | 28 views

La copertina del National Geographic in edicola questo mese di giugno, ripropone drammaticamente la crisi migratoria nel Mediterraneo attraverso una commovente foto scattata nell' estate del 2014 dal nostro Massimo Sestini, presidente del gruppo fotoreporter Ast.

Sestini scatta questa impressionante immagine, ripresa in zenitale, imbracato non si sa come, da un elicottero della Marina Militare. La foto, oggi una gigantografia, e visibile, quale installazione permanente, al Mandela Forum di Firenze. Il prossimo 20 giugno, alle ore 20.30, in diretta dal Maxi di Roma in occasione della giornata mondiale del rifugiato, sara possibile assistere sul canale sky del National Geographic ad un programma di 90 minuti trasmesso in ben 150 paesi del mondo proprio sulla vicenda del barcone e dei suoi passeggeri. Ma la notizia non finisce qui perche Massimo in tutti questi cinque anni ha caparbiamente cercato e rintracciato molti dei migranti del barcone rifotografandoli cosi come sono e dove vivono oggi in varie paesi d Europa. Veramente encomiabile. Cristiano Draghi, giovane cronista del glorioso quotidiano La Citta, diversi anni or sono si trasferi a Milano per lavorare al mensile Prima Comunicazione e in uno dei suoi primi articoli cito proprio le rocambolesche foto scattate da Massimo, con un titolo ironico ed affettuoso che piace molto ai fiorentini ma che non e ben compreso dai non toscani e che iniziava con Quel “grullo” del Sestini…

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: