Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie

Formazione professionale, Ast e Ordine: sei mesi alla scadenza del triennio

Articolo di del 19 luglio 2019 – 09:48 | 44 views

L'Associazione Stampa Toscana, d'intesa con il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti della Toscana, ricorda che, iniziato il 1° gennaio 2017, il triennio per la formazione professionale si concluderà il 31 dicembre 2019. Per questo Ast e Odg Toscana invitano tutti i giornalisti a completare la propria formazione entro tale data.

Tutti i giornalisti, professionisti e pubblicisti, sono obbligati alla formazione professionale. Sono esonerati solo i giornalisti pensionati che non svolgono attività o che lo fanno in maniera sporadica. Ogni giornalista è tenuto ad acquisire 60 crediti nell’arco del triennio, di cui almeno 20 deontologici.

I crediti vengono acquisiti partecipando agli eventi formativi che anche l'Ast organizza: ce ne sono ben quattro in calendario fra settembre e i primi di ottobre, che daranno diritto, complessivamente, a 24 credito formativi deontologici. Basta consultare la piattaforma Sigef oppure rivolgersi direttamente agli uffici Ast (055/2398358)

Il giornalista che non completerà il processo formativo _ ricorda l'Ordine – dovrà essere sottoposto a provvedimento disciplinare. Nel 2018 sono stati oltre 300 i procedimenti disciplinari nei confronti di giornalisti che non avevano compiuto la formazione professionale nel primo triennio.  Mettersi in regola non è difficile. Si può fare anche online, ma sono molto più utili e interessanti seminari. L'Ast ha messo, e metterà, a disposizione dei colleghi, istituzioni e personaggi di altissimo livello.

 

Tag:, , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: