Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie

Giornalisti e smart working: la nuova scadenza

Articolo di del 26 febbraio 2021 – 11:20 | 88 views

La Fnsi fa sapere che, come noto, il DL 14/01/2021 n. 2 ha posticipato lo stato di emergenza dal 31 gennaio 2021 al 30/04/2021. Di conseguenza è posticipata al 31 marzo 2021 il termine finale – previsto dal DL 183/2020 (detto Mille proroghe) – per l’applicazione unilaterale e senza accordo, da parte dei datori di lavoro, della modalità di lavoro agile (o smart working) per i propri dipendenti. Pertanto – a norme vigenti – a partire dal 1° aprile 2021, l’applicazione della modalità del lavoro agile all’interno delle redazioni dovrà avvenire in base ad accordo, come previsto all’art. 18 e 19 della L. 81/2017, salvo nuovi interventi del legislatore in materia.

Tag: