Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie

Ast: liquidati contributi del Bando Covid. Risorse residue disponibili per colleghi in grave difficoltà

Articolo di del 16 aprile 2021 – 14:53 | 31 views

Sono stati accreditati sui conti correnti da loro indicati i contributi ai colleghi che hanno partecipato al bando Ast-Covid 19 ed i cui requisiti sono risultati aderenti a quanto richiesto. Il bando è stato varato dall’Associazione Stampa Toscana per un aiuto concreto ai colleghi che maggiormente hanno visto un vero e proprio crollo del proprio reddito nel 2020 a causa delle difficoltà di lavoro connesse alla pandemia.

Si è trattato di un intervento straordinario, “non dovuto dal Sindacato che si occupa prioritariamente della difesa e dell’assistenza dei colleghi nei loro rapporti di lavoro – spiega il presidente dell’Ast Sandro Bennucci – ma che risponde ad uno dei criteri ispiratori dell’Associazione Stampa Toscana e cioè la solidarietà tra colleghi”.

Le risorse messe a disposizione dal Gruppo Toscano Giornalisti Pensionati e dal Gruppo Cronisti Toscani sono state più che sufficienti per finanziare il bando.

Il Consiglio direttivo dell’Ast ha deciso di utilizzare le cifre residue per nuovi eventuali interventi nei confronti di colleghi i quali, anche per il perdurare degli effetti della pandemia, si trovino in particolari e gravissime situazioni di difficoltà economica, assicurando così la stretta aderenza agli scopi che ne avevano motivato lo stanziamento.

“Il sindacato unico ed unitario dei giornalisti toscani – aggiunge Bennucci – fedele al proprio principio di non lasciare mai da solo nessuno, decide così di metterlo in pratica nella quotidiana opera al servizio dei colleghi per la difesa del loro lavoro e della loro professionalità, ma anche nei frangenti economici resi drammaticamente più difficili dalla situazione pandemica”.

Tag: