Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie

Ast ascoltata dalla commissione lavoro di Palazzo vecchio sul caso dell’addetto stampa licenziato dalla Centrale del Latte

Articolo di del 12 novembre 2021 – 11:30 | 39 views

Il presidente dell'Associazione stampa Toscana, Sandro Bennucci, è stato ascoltato, oggi, 9 novembre 2021,  dalla Commissione Lavoro di Palazzo Vecchio. All'audizione, introdotta dalla presidente Laura Sparavigna, era presente anche il presidente della Commissione Controllo, Antonio Montelatici. Il presidente Bennucci ha fatto presente alla commissione il caso del giornalista con il quale la Centrale del Latte, società partecipata del Comune di Firenze, ha annunciato al 31 dicembre 2021 la chiusura del rapporto di lavoro di addetto stampa senza alcuna motivazione. 

Il collega svolgeva il suo lavoro da 14 anni, ininterrottamente, con un contratto a tempo determinato che di anno in anno è stato tacitamente rinnovato. Il giornalista era, in realtà, in attesa di una stabilizzazione più volte sollecitata anche attraverso l'intervento diretto dell'Ast. La commissione ha preso atto della situazione e procederà ad un approfondimento con l'Azienda. A stupire i consiglieri è stato anche apprendere della situazione di crescita economica della Centrale del Latte che non giustifica l'allontanamento del lavoratore in questione.   

 

Tag: