Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie

Ast: giornalisti insultati e minacciati in Toscana. Vertice con il Ministero dell’Interno il 15 marzo

Articolo di del 11 marzo 2022 – 16:20 | 130 views

Il Ministero dell'Interno, attraverso l'Organismo permanente di supporto al Centro di coordinamento per le attività  di monitoraggio, analisi e scambio permanente di informazioni sul fenomeno degli atti intimidatori nei confronti dei giornalisti, d'intesa col prefetto di Firenze, Valerio Valenti, ha convocato una riunione in videoconferenza per il 15 marzo 2022 alle 11,30.

Presieduta dal Vice Direttore generale di Pubblica sicurezza, direttore centrale della polizia criminale, Vittorio Rizzi, la riunione ha il seguente ordine del giorno:

  1) Situazione sul fenomeno degli atti intimidatori nei confronti di giornalisti nella provincia di Firenze e nella Regione Toscana nel 2021. 

2) Situazione sul fenomeno degli atti intimidatori nei confronti di giornalisti in Italia nel 2021.

3) Eventuale aggiornamento sugli esiti investigativi degli atti intimidatori. 

4) Eventuali iniziative di sensibilizzazione sul territorio. 

All'iniziativa sono stati invitati la Federazione Nazionale della Stampa, l'Ordine Nazionale dei giornalisti, l'Associazione Stampa Toscana, il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti della Toscana e le testate toscane, in particolare quelle che sono state oggetto di atti di violenza, minacce, intimidazioni.

 

Tag: