Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » In evidenza, Servizi, Convenzioni, Bandi

Tre convenzioni Ast con altrettanti istituti di credito

Articolo di del 2 aprile 2012 – 08:11 | 899 views

Come Ast abbiamo ottenuto tre convenzioni con altrettanti istituti bancari. Si tratta di due banche sul territorio, Banca di Cambiano ed Etruria, e una con sede legale a Bologna ma diffusa in quasi tutte le regioni, la Banca Agci.

Ecco le principali condizioni:

Banca di Cambiano: per i lavoratori dipendenti che accreditano lo stipendio sul conto zero spese tenuta conto, operazioni gratuite illimitate, imposta di bollo a carico della banca, carnet di assegni gratuiti, commissioni per utenze in conto gratuite, carta bancomat gratuita. Novità: Carta Cabelpay con funzione di bancomat che consente di effettuare le tipiche operazioni del conto corrente.

Banca Agci: conto corrente tasso creditore 2,00% (lordo annuo), spese e carnet assegni gratis, forfait trimestrale 10 euro, internet banking gratis, carta bancomat canone annuo 10 euro (nessuna commissione sui prelevamenti). Mutuo ipotecario euribor 6 mesi più spread 3,00%, spesa istruttoria minimo 250 euro max 500.

Banca Etruria: conto corrente con un canone mensile di 5 euro, tasso creditore 0,75%, 30 operazioni gratuite al mese e Carta Pagobancomat gratuita. Il Mutuo B.E.S.T. esempio calcolo rata: importo richiesto: 100.000,00 (tasso variabile, durata 20 anni, finalità mutuo: acquisto prima casa) rata mensile: 641,32 euro. I Prestiti  esempio calcolo rata: importo richiesto: 10.000,00 euro (84 mesi) rata mensile: 168,30 euro.

 

Tag:, , , , , , ,

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai trackback dal tuo stesso sito. Puoi anche ricevere questi commenti via RSS.

Non saranno tollerati e verranno rimossi commenti offensivi. Cerca di stare sull'argomento di cui parla l'articolo. Qualsiasi forma di pubblicità indesiderata comporta la rimozione del commento.

Puoi usare i seguenti tag HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Gravatar è abilitato. Gravatar.

Login with Facebook:
Login