Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Notizie

Ast: sotto osservazione la cessione del Gruppo Corriere dell’Umbria. E il futuro delle edizioni di Arezzo, Siena e Maremma

Articolo di del 23 dicembre 2022 – 14:21 | 51 views

Il presidente Sandro Bennucci e tutti gli organismi dirigenti dell'Associazione Stampa Toscana hanno appreso non dalle fonti ufficiali, previste dall'articolo 34 del contratto di lavoro giornalistico, della cessione a terzi imprenditori del Corriere dell'Umbria e delle edizioni locali di Arezzo, Siena e Maremma. Ast si riserva di valutare, anche attraverso il comitato di redazione, se le procedure contrattuali siano state rispettate e, in caso contrario, si dichiara pronta a intraprendere tutte le iniziative del caso, d'intesa con il Cdr stesso, con l'Associazione Stampa Umbra e con la Fnsi.

Al presidente e agli organismi dirigenti Ast, interessa anche conoscere dalla nuova proprietà quali iniziative di sviluppo editoriale intenda proporre per le testate toscane e per i giornalisti e i collaboratori che hanno lavorato finora, in mezzo a forti difficoltà, per assicurare ai lettori un'informazione completa e corretta. 

Tag: