Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » In evidenza

Elezioni 2013: la par condicio nelle radio e tv della Toscana.

Articolo di del 15 gennaio 2013 – 18:23 | 274 views

L'Ordine dei Giornalisti della Toscana e Corecom Toscana organizzano un incontro aperto al pubblico sul tema della par condicio in periodo elettorale e sulla sua applicazione nelle emittenti locali. L'incontro dal titolo "Tempo di elezioni: legge sulla Par Condicio nelle Radio e Tv toscane" è rivolto in particolare alle emittenti locali e si terrà Sabato 19 Gennaio, alle ore 10, presso la Sala Oriana Fallaci della Provincia di Firenze. “Con questo incontro il Consiglio dell'Ordine della Toscana si pone l'obiettivo di formare e aggiornare gli iscritti su un tema così importante come quello della par condicio in vista delle prossime elezioni del 24 e 25 febbraio – commenta Carlo Bartoli, presidente di Odg Toscana – Auspichiamo una grande partecipazione dei colleghi delle redazioni televisive a radiofoniche toscane affinchè questo appuntamento possa consentire di condividere un modo corretto di fare informazione e aiuti a creare una sorta di rete tra i colleghi per una conformità nell'applicazione delle norme”. Obiettivo dell'incontro sarà infatti quello di fare il punto sul delicato tema della par condicio nell'emittenza locale, sulle sue regole, a cominciare dalla legge n.28 del 22 febbario del 2000 e successivi regolamenti, e sulla vigilanza per il loro rispetto. Corecom Toscana ha anche attivato una pagina internet sul proprio sito con tutti i principali riferimenti normativi e le indicazioni per favorire il pluralismo nell'emittenza locale in vista delle prossime elezioni.

Tag:, ,

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai trackback dal tuo stesso sito. Puoi anche ricevere questi commenti via RSS.

Non saranno tollerati e verranno rimossi commenti offensivi. Cerca di stare sull'argomento di cui parla l'articolo. Qualsiasi forma di pubblicità indesiderata comporta la rimozione del commento.

Puoi usare i seguenti tag HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Gravatar è abilitato. Gravatar.

Login with Facebook:
Login