Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » In evidenza, Opinioni e Interventi

Per i giornalisti nessuna limitazione del diritto-dovere di cronaca.

Articolo di del 5 febbraio 2013 – 12:34 | 267 views

"Le parole del capo dello Stato Giorgio Napolitano su rischi di un possibile cortocircuito magistratura-informazione in relazione alle inchieste sul Monte dei Paschi di Siena, come tutti i suoi messaggi di autorevole garante della Costituzione, che parla nell'interesse nazionale, vanno ascoltate e meditate, non strumentalizzate nell'interesse di parte". Lo afferma il segretario della Fnsi, Franco Siddi, commentando le dichiarazioni di Giorgio Napolitano sulle vicende del Monte dei Paschi.
 
"Per i giornalisti non vi è alcuna limitazione del proprio diritto-dovere di cronaca – prosegue Siddi – ma materia, nell'ascolto, di riflessione e, appunto, meditazione. La vicenda in sé, per la delicatezza delle questioni al centro di indagine sullo scenario di una finanza internazionale che presenta aspetti che dire intricati è poco, richiede di raddoppiare lo scrupolo professionale per non cadere facile preda di interessi, materiali e non, i più disparati". "In un passaggio delicato come quello della stagione elettorale che viviamo – aggiunge il segretario Fnsi -, ancor di più il messaggio del capo dello Stato è di grande rilevanza, perché pronunciato in nome e a tutela di tutte le istituzioni e funzioni di garanzia: magistratura, Bankitalia, organismi europei di controllo, la funzione della libera stampa. A ciascuno il suo. Ai giornalisti la responsabilità della massima cura, dell'autonomia e della deontologia professionale". (ROMA, 2 FEBFBRAIO – ANSA)

 

Tag:, , ,

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai trackback dal tuo stesso sito. Puoi anche ricevere questi commenti via RSS.

Non saranno tollerati e verranno rimossi commenti offensivi. Cerca di stare sull'argomento di cui parla l'articolo. Qualsiasi forma di pubblicità indesiderata comporta la rimozione del commento.

Puoi usare i seguenti tag HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Gravatar è abilitato. Gravatar.

Login with Facebook:
Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: