Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » In evidenza, Inpgi e Casagit, Notizie

Inpgi 2: comunicazione del reddito professionale relativo all’anno d’imposta 2012

Articolo di del 15 luglio 2013 – 13:47 | 421 views

InpgiAncora fino al prossimo 31 luglio 2013 i giornalisti libero professionisti (no co.co.co) hanno l'obbligo di comunicare alla Gestione separata Inpgi, detta Inpgi 2, l'ammontare del reddito professionale relativo all'anno d'imposta 2012.

Adempiere a questo obbligo è semplice. Dallo scorso 20 giugno infatti sulla sinistra della home page del sito dell'Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti è attivo il link https://denunciags.inpgi.it/ – attivo per motivi di sicurezza nella fascia oraria 8.00-20.00 (ora italiana) – che porta alla pagina da cui accedere previo inserimento di codice utente e password alla pagina personale in cui indicare l'importo del reddito maturato per l'anno 2012 come giornalista libero professionista.

Una volta entrati nella pagina si visualizza una schermata dove inserire il reddito da libero professionista. Il sistema calcola quindi la quota da versare che il giornalista può decidere di pagare in unica soluzione (entro il 31 ottobre 2013) o in tre rate (31 ottobre 2013 – 30 novembre 203 e 30 dicembre 2013).

Per il pagamento esistono due modalità: nella stessa schermata trovate un fac simile del quadro da compilare sul modello F24/Accise per il versamento dei contributi a saldo – detratto l’acconto precedentemente versato. L'altro modo è il bonifico bancario di cui trovate gli estremi al seguente link. (http://www.inpgi.it/?q=node/690)

Anche se il termine per fare la comunicazione reddittuale è fissato al 31 luglio 2013 il sito resterà accessibile fino al 30 dicembre anche se va ricordato che chi comunicherà il proprio reddito dopo il 31 luglio 2013 sarà soggetto ad una sanzione per la ritardata comunicazione, proporzionale al tempo trascorso oltre il termine.

Ancora si ricorda che dopo il 30 dicembre 2013, è data ancora possibilità di comunicare il reddito . In questo ultimo caso il giornalista dovrà scaricare dal sito Inpgi l'apposito modulo – utilizzabile anche per comunicare redditi di anni antecedenti al 2012 – http://www.inpgi.it/sites/default/files/Comunicazione%20%20reddito%20GS%20-%20MOD.%20RED-GS%20%20%20dal%202009.pdf e inviarlo a mezzo raccomandata all'Istituto.

Vi ricordo infine che dopo la comunicazione reddituale il prossimo versamento da fare entro il 30 settembre 2013 sarà il contributo minimo in acconto sul 2013. L'entità del contributo minimo che troverete sul sito dell'Inpgi in base ad una delibera presa lo scorso 19 giugno dal Comitato Amministratore dell'Inpgi 2 vedrà una riduzione di 23 euro rispetto al 2012 e questo perchè il contributo di maternità, per il 2013, è stato ridotto da 33 a 10 euro avendo l’attuale fondo per l’erogazione delle indennità di maternità capienza tale da prevedere questa riduzione.

Per qualsiasi chiarimento potete contattarmi alla casella di posta dello sportello Inpgi 2 presso Assostampa toscana: laura.antonini@assostampa.org

Laura Antonini
Membro comitato amministratore Inpgi 2

Tag:,

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai trackback dal tuo stesso sito. Puoi anche ricevere questi commenti via RSS.

Non saranno tollerati e verranno rimossi commenti offensivi. Cerca di stare sull'argomento di cui parla l'articolo. Qualsiasi forma di pubblicità indesiderata comporta la rimozione del commento.

Puoi usare i seguenti tag HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Gravatar è abilitato. Gravatar.

Login with Facebook:
Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: