Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Inpgi e Casagit, Notizie

Casagit: scadenze 30 settembre

Articolo di del 6 settembre 2013 – 10:12 | 477 views

Entro il 30 settembre devono essere consegnate le pratiche per ottenere il contributo della Cassa per le prestazioni ricevute nei mesi di aprile, maggio e giugno 2013. Consegnate, come dice il regolamento, vuol dire che devono essere a Roma per quella data. L’Associazione  Stampa di Firenze,  per evitare l’ingorgo degli ultimi giorni, ha anticipato al 25 questa scadenza

 

(si ricorda che questa Consulta, forse ancora unica in Italia scannerizza tutte le pratiche prima dell’invio a Roma). In alternativa si consiglia di inviare per raccomandata le richieste a Roma (via Marocco 61 –  00144 Roma), ricordandosi però che le pratiche devono essere negli uffici romani entro la fine del mese. E’ possibile anche presentare le ricevute di luglio, agosto e settembre, ma per queste la scadenza e alla fine di dicembre.

 

Nuove convenzioni. Abbiamo tre nuove convenzioni. Finalmente un odontoiatra a Massa.  Si tratta del dottor Matteo Fontana che ha lo studio in via Massa Avenza 2, 54100 Massa (tel. e fax 0585 791192,  indirizzo mail studioden.fontana@libero.it) e due specialisti a Lucca. Il dottor Michele Masini, cardiologo, che riceve presso gli studi mdici Salus in via Macelli 37 (tel. 0583 4654) e la dottoressa  Chiara Ferretti, oculista, che riceve a Lucca presso gli stessi studi medici Salus in via Macelli 37  (tel. 0583 4654). La dottoressa Ferretti riceve anche a Castelnuovo Garfagnana presso gli studi medici Misericordia in via Pascoli 10 (tel. 0583 6259) e a Bagni di Lucca in via Umberto I 137 (tel. 0583 805789). Queste tre nuove convenzioni si aggiungono a quelle già annunciate a giugno con tre odontoiatri, il dottor  Giovanni Bossi a  Firenze (studio in via Ponte Rosso 13, tel. 055475179), il dottor Alessandro Biagioni  a Lucca con lo studio in via  Giacomo Puccini 142/b (0583 587329),  e il dottor Stefano Cantore a Orbetello in Corso Italia 19 (3336982914).

 

Interventi correttivi. I soci in  cassa integrazione o disoccupati per 24 mesi non pagano contributi. Se  però in questo periodo trovano una occupazione e producono reddito,  sono costretti a pagare il contributo di 231 euro al mese. Il limite oltre il quale scatta questo contributo era di 1.400 euro lordi, ma è stato recentemente  portato a 2.107 euro, sempre lordi.

 

Nuovi profili.  Il 31 dicembre è una data importante per le iscrizioni  ai  nuovi profili della Cassa (vedi www.casagit.it)  riservati ai free lance, ai pubblicisti, agli uffici stampa e a tutti coloro che lavorano nell’informazione.  Entro  quel giorno possono  ancora aderire  coloro che , iscritti all’Ordine dei giornalisti, non hanno mai aderito alla Casagit,  gli ex iscritti, decaduti o recessi entro il 31 dicembre 2012,  coloro che già iscritti alla Casagit  sono decaduti nel corso del 2012  per cessazione del trattamento agevolato di disoccupazione o cassa integrazione e i figli precedentemente iscritti usciti negli ultimo 10 anni. Dal 1 gennaio 2014 le regole per l’iscrizione ai nuovi profili saranno le stesse del profilo uno: entro 24 mesi dall’iscrizione all’ordine, oppure entro 12 mesi dalla data di apertura della prima posizione Inpgi, oppure entro il trentacinquesimo anno di età.       

 

 Il fiduciario

 

 Enrico Pini

 

 

Tag:, ,

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai trackback dal tuo stesso sito. Puoi anche ricevere questi commenti via RSS.

Non saranno tollerati e verranno rimossi commenti offensivi. Cerca di stare sull'argomento di cui parla l'articolo. Qualsiasi forma di pubblicità indesiderata comporta la rimozione del commento.

Puoi usare i seguenti tag HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Gravatar è abilitato. Gravatar.

Login with Facebook:
Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: