Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Foto e Video Reporter, Gruppi di Specializzazione, Notizie

Nasce il gruppo di specializzazione dei foto e videoreporter

Articolo di del 16 febbraio 2011 – 11:27 | 386 views

Si è costituito in Toscana il gruppo di specializzazione dell’Informazione visiva, organismo sindacale che, riconosciuto dalla Federazione Nazionale della Stampa, riunirà i fotoreporter e i tele-cineoperatori, fornendo loro rappresentanza e tutela.

Il direttivo dell’Associazione Stampa Toscana ha già provveduto ad approvare lo Statuto del gruppo di specializzazione che quindi è già pienamente istituito e operativo.

Il gruppo, – in sigla GSGIV – opererà all’interno dell’Associazione Stampa Toscana, e punta a promuovere l’aggiornamento tecnico professionale degli iscritti, il loro arricchimento culturale, il rispetto della deontologia professionale sia verso lettori e telespettatori sia verso i soggetti ripresi, la tutela dei diritti e degli interessi della specifica categoria, la corretta applicazione degli accordi normativi ed economici.

Lavorerà per rivendicare compensi dignitosi per l’attività di fotogiornalismo, pur in un periodo di grave crisi; per difendere la proprietà intellettuale della fotografia in ambito giornalistico; per avviare iniziative di formazione e aggiornamento professionale.

Di esso potranno fare i giornalisti professali e collaboratori iscritti all’Ast, ma anche “soci in formazione”, cioé ancora non iscritti all’Ordine, pur senza diritto di voto

Nel corso della prima assemblea i soci hanno eletto presidente Fabio Muzzi, vicepresidente Carlo Ferraro e Gianni Pasquini. Del consiglio direttivo fanno parte anche Augusto Bizzi, Alberto Fornasari e Paolo Lazzeroni.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai trackback dal tuo stesso sito. Puoi anche ricevere questi commenti via RSS.

Non saranno tollerati e verranno rimossi commenti offensivi. Cerca di stare sull'argomento di cui parla l'articolo. Qualsiasi forma di pubblicità indesiderata comporta la rimozione del commento.

Puoi usare i seguenti tag HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Gravatar è abilitato. Gravatar.

Login with Facebook:
Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: