Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » I diritti, Notizie

Diritto di cronaca

Articolo di del 18 dicembre 2013 – 16:48 | 108 views

Una grave violazione del diritto di cronaca, immotivato sotto ogni punto di vista e ancora più grave perché, di fatto, ha sottratto a cameraman e  fotoreporter la possibilità di documentare luoghi e situazioni relativi a un servizio essenziale per tutti quale il trasporto pubblico.

Questo quanto intende sottolineare l'Associazione Stampa Toscana a proposito dell'intervento della Polfer che, ha impedito riprese  tv e foto all'arrivo alla stazione di Santa Maria Novella del presidente 

della Regione Enrico Rossi, impegnato in un giro di valutazioni sullo stato del servizio ferroviario regionale.

A memoria, non si ricordano interventi analoghi in altre occasioni in cui erano presenti e operativi cameraman e fotografi, come le diverse partenze dei Treni della memoria o l'arrivo in stazione di personalità italiane ed europee.

L'Associazione Stampa ritiene pretestuoso il richiamo al Regio Decreto del 1941, che vietava le riprese in stazione per motivi bellici – tanto più che questo Regio Decreto è tra gli atti normativi cancellati dal Decreto legislativi 66/2010 – e vigilerà perché non vada in porto nessun tentativo censorio e perché sia garantito pieno di diritto di cronaca su un servizio che interessa l'intera cittadinanza, in questo chiamando alle proprie responsabilità anche la direzione regionale di Trenitalia.
 

Tag:, , , ,

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai trackback dal tuo stesso sito. Puoi anche ricevere questi commenti via RSS.

Non saranno tollerati e verranno rimossi commenti offensivi. Cerca di stare sull'argomento di cui parla l'articolo. Qualsiasi forma di pubblicità indesiderata comporta la rimozione del commento.

Puoi usare i seguenti tag HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Gravatar è abilitato. Gravatar.

Login with Facebook:
Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: