Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » In evidenza

Giornalisti: in Consiglio Toscana il libro di Barbara Antoni

Articolo di del 7 marzo 2014 – 09:08 | 154 views

mamma giornalista  (ANSA) – FIRENZE, 5 MAR – Si intitola 'Sono una mamma giornalista, una storia, le istruzioni per l'uso', il libro di Barbara Antoni, presentato oggi in Consiglio regionale della Toscana. Alla presentazione, spiega una nota, era presente il presidente della commissione pari opportunita' Rossella Pettinati.

"L'esperienza di Barbara Antoni, mamma e giornalista, – ha detto – e' una lezione per tutte e per tutti, non si rivolge infatti solo alle donne che stanno per diventare madri, ma anche a tutti quei colleghi che non hanno dimostrato la necessaria sensibilita' sulle tutele e i diritti delle lavoratrici". 

Il libro della giornalista del quotidiano Il Tirreno, patrocinato dall'Associazione stampa toscana, intende attirare l'attenzione sui diritti e le tutele della maternita', in un settore lavorativo che ha ancora molta strada da fare per garantire la loro piena applicazione. 

"Concretamente – ha detto oggi il presidente dell'Ast Paolo Ciampi – l'Ast si impegna a diffondere questo libro in tutte le redazioni, nella speranza che possa servire da stimolo anche per una piu' ampia riflessione sul rapporto tra tempi di lavoro e tempi di vita, che non puo' non essere del nostro sindacato".(ANSA).

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai trackback dal tuo stesso sito. Puoi anche ricevere questi commenti via RSS.

Non saranno tollerati e verranno rimossi commenti offensivi. Cerca di stare sull'argomento di cui parla l'articolo. Qualsiasi forma di pubblicità indesiderata comporta la rimozione del commento.

Puoi usare i seguenti tag HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Gravatar è abilitato. Gravatar.

Login with Facebook:
Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: