Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Internet, Notizie

‘Dichiarazione dei diritti di internet’, presentati alla Camera i 14 articoli del nuovo testo

Articolo di del 30 luglio 2015 – 08:20 | 136 views

È stata presentata alla Camera dei deputati la ‘Dichiarazione dei diritti di internet’: 14 articoli che racchiudono il lavoro della prima commissione parlamentare istituita in Italia su questo tema. Si va dal diritto alla tutela dei dati personali, al diritto di accesso alla rete, fino al diritto all’oblio e alla protezione dell’anonimato.

Riconoscimento e garanzia dei diritti; diritto di accesso; diritto alla conoscenza e all’educazione in rete; neutralità della rete; tutela dei dati personali; diritto all’autodeterminazione informativa; diritto all’inviolabilità dei sistemi, dei dispositivi e domicili informatici; trattamenti automatizzati; diritto all’identità; protezione dell’anonimato; diritto all’oblio; diritti e garanzie delle persone sulle piattaforme; sicurezza in rete; governo della rete: ecco i 14 articoli che compongono la ‘Dichiarazione dei diritti in Internet’ presentata nel corso di una conferenza stampa alla Camera cui hanno preso parte la presidente Laura Boldrini, il professor Stefano Rodotà e il capo ufficio stampa di Montecitorio, Anna Masera. 

Una iniziativa che già detiene un primato: è la prima volta che in Italia viene istituita in sede parlamentare una commissione su questi temi. 
“Oggi è una giornata di soddisfazione. Dopo un anno di lavoro presentiamo la Dichiarazione dei diritti in Internet”, è stato il primo commento della presidente Boldrini. 
“Uno strumento per contribuire a costruire la cittadinanza nell’era di internet – ha definito la Dichiarazione il professor Rodotà – perché senza diritti non c'è cittadinanza e senza cittadinanza riconosciuta non c'è democrazia”. 
Il prossimo passaggio sarà ora la stesura di una mozione unitaria basata sui principi enunciati nella Dichiarazione. I lavori della commissione, dunque, continuano e verranno presentati in autunno in Brasile nel corso dell’Internet governance forum. 

Per rivedere la conferenza stampa di presentazione della Dichiarazione clicca qui
Per scaricare il documento clicca qui.

FONTE: Fnsi

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai trackback dal tuo stesso sito. Puoi anche ricevere questi commenti via RSS.

Non saranno tollerati e verranno rimossi commenti offensivi. Cerca di stare sull'argomento di cui parla l'articolo. Qualsiasi forma di pubblicità indesiderata comporta la rimozione del commento.

Puoi usare i seguenti tag HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Gravatar è abilitato. Gravatar.

Login with Facebook:
Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: