Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Gruppi di Specializzazione, In evidenza

Comunicare l’olio: educational per i giornalisti/blogger organizzato da Arga Toscana

Articolo di del 17 novembre 2015 – 09:20 | 155 views

olioQuanti tipi di olive conosciamo? Quali sono le caratteristiche dell'olio che consumiamo e come viene garantito? L'informazione come parla della filiera dell'olio? Sono solo alcuni degli aspetti che saranno trattati a Casciana Alta, una deliziosa frazione del comune di Casciana-Terme-Lari in un educational di aggiornamento promosso da Arga Toscana e da Associazione Stampa Toscana, in collaborazione con il Comune di Casciana Terme – Lari  rivolto ai giornalisti con lo scopo di approfondire la conoscenza su un prodotto di largo uso e di cui, spesso, si sa poco. Per questo per la prima volta a livello regionale i giornalisti si troveranno in uno dei luoghi più belli delle colline della Valdera e verificheranno dal vivo tecniche di produzione e cultivari. Lari è una delle zone più note a livello italiano quando parliamo di olicultura. "Comunicare l'olio. La filiera, dalla raccolta alla frangitura, i benefici dell'olio d'oliva", questo è il titolo dell'educational ideato e coordinato da Fabrizio Mandorlini. Sarà introdotto dal sindaco di Casciana Terme-Lari Mirco Terreni, dall'assessore al turismo Paolo Coppini, dalla vicepresidente dell'Associazione Stampa Toscana Paola Fichera e dal Presidente del Consorzio Olio Toscano IGP Fabrizio Filippi. Poi i relatori e i temi che saranno trattati.

Le conclusioni saranno di Franco Polidori Presidente Arga Toscana e di Chiara Ciccarè, Assessore all'Agricoltura Comune Casciana Terme – Lari.
Seguirà la visita guidata al Frantoio F.lli Fabbri, uno dei più moderni e produttivi della zona, durante una giornata di frangitura. 
Al termine dell'educational saranno serviti ai corsisti alcuni assaggi di olio in abbinamento con alcuni prodotti tipici del territorio.

"Dopo gli appuntamenti sulle intolleranze alimentari, sullo zafferano e sul tartufo, continua l'autunno formativo sull'agroalimentare che propone Arga Toscana – spiegano dal gruppo di specializzazione di Ast. – Di olivi e di olio si parla spesso in termini generalisti o quando ci sono casi eclatanti come quello degli abbattimenti degli olivi in Puglia. Poi ci sono i molti prodotti sul mercato e spesso è difficile sapere cosa consumiamo. L'occasione darà modo di approfondire e di conoscere meglio il mondo dell'olio. Sulla formazione professionale sull'agroalimentare per i giornalisti, la Toscana è all'avanguardia a livello italiano e, in molti casi, sta diventando un vero e proprio punto di riferimento".

L'appuntamento è per sabato prossimo 21 novembre alle ore 9,30 al teatro Rossini di Casciana Alta.Iscrizioni per mail a: argatoscanasegreteria@gmail.com

Tag:

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, o fai trackback dal tuo stesso sito. Puoi anche ricevere questi commenti via RSS.

Non saranno tollerati e verranno rimossi commenti offensivi. Cerca di stare sull'argomento di cui parla l'articolo. Qualsiasi forma di pubblicità indesiderata comporta la rimozione del commento.

Puoi usare i seguenti tag HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Gravatar è abilitato. Gravatar.

Login with Facebook:
Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: