Primo piano »

22 maggio 2020 – 14:00 | Commenti disabilitati su Ast: riapertura degli uffici al pubblico dal 3 giugno. Rigorosamente su appuntamento42 views

Cari colleghi,
l'Associazione Stampa Toscana è sempre stata al fianco di tutti i giornalisti, per ogni necessità, anche nelle settimane del lockdown. Nessuno, nel rispetto del nostro impegno sociale e sindacale, è stato lasciato solo nonostante …

Continua a leggere »
Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Archivio per categoria

Articoli in In evidenza

Tre convenzioni Ast con altrettanti istituti di credito

2 aprile 2012 – 08:11 | 884 views

Come Ast abbiamo ottenuto tre convenzioni con altrettanti istituti bancari. Si tratta di due banche sul territorio, Banca di Cambiano ed Etruria, e una con sede legale a Bologna ma diffusa in quasi tutte le …

Il Nuovo Corriere deve vivere: firmate la petizione

15 marzo 2012 – 12:56 | 12.869 views
Nuovo Corriere di Firenze

Se un giornale muore siamo tutti più poveri. Istituzioni, forze politiche e sociali, cittadini, facciano tutti la loro parte. Cominciamo firmando la petizione per sostenere la battaglia del Nuovo Corriere.

Tutte le firme raccolte:

Iscriviti all’Ast, ecco le quote 2012

14 febbraio 2012 – 15:18 | 629 views

Nella piena consapevolezza della situazione e della grave difficoltà economica di tante colleghe e tanti colleghi il direttivo dell’Associazione Stampa Toscana anche per i 2012 decide di non aumentare le quote intere per i professionali …

L’Ast conferma e amplia i servizi di consulenza fiscale e legale

18 gennaio 2012 – 09:55 | 498 views
Assistenza Fiscale

La conferma e l’ampliamento dei servizi di consulenza gratuita istituti nel 2011 dall’Associazione Stampa Toscana per i propri iscritti. E’ quanto ha deciso il direttivo del sindacato nell’ultima sua riunione, confermando anche per il 2012 …

La nuova organizzazione dell’Ast: commissioni e deleghe

29 dicembre 2011 – 14:12 | 323 views
Ast

L'istituzione di tre commissioni e l'assegnazione di diverse deleghe per strutturare meglio il lavoro del sindacato nei tre anni di attività degli organismi statutari appena rinnovati. Questo quanto ha deciso il direttivo nell'ultima riunione del …