Primo piano »

17 settembre 2021 – 14:00 | Commenti disabilitati su L’Università di Siena sopprime l’ufficio stampa, preferisce il marketing e la pubblicità. Ast e Odg: Rettore rinunci al progetto, pronti a difendere le colleghe giornaliste66 views

Giudizio pesantemente negativo dell’Associazione Stampa Toscana e dell’Ordine dei Giornalisti della Toscana sull'iniziativa con la quale l’Università di Siena, vuole istituire un’area che comprenda le attività di ufficio stampa, comunicazione istituzionale e stampa digitale, pubblicità …

Continua a leggere »
Inpgi e Casagit
Gruppi di Specializzazione
Comitati di Redazione
I diritti
Servizi, Convenzioni, Bandi
Home » Archivio per tags

Tag nell'articolo: Testai

Ast: lavoro autonomo, assemblea il 7 ottobre

4 ottobre 2019 – 11:30 | Commenti disabilitati su Ast: lavoro autonomo, assemblea il 7 ottobre77 views

Appuntamento il 7 ottobre alle 10.30, presso la sede dell'Associazione Stampa Toscana in via de' Medici 2, per  l'assemblea dei giornalisti autonomi toscani, chiamata a istituire la Commissione regionale per il lavoro autonomo e a …

11 gennaio 2014: tutti agli Stati Generali dell’Informazione precaria

3 gennaio 2014 – 10:50 | 353 views

Il giornalismo oggi è praticato più da precari che da garantiti. Precari che vivono una condizione di lavoro impossibile da paragonare ad altre professioni in Italia e assunti che, comunque, vivono solo un'apparente garanzia di …

Le cinque w degli Stati Generali dell’Informazione precaria toscana

21 dicembre 2013 – 16:57 | 222 views

Il giornalismo oggi è praticato più da precari che da garantiti. Precari che vivono una condizione di lavoro impossibile da paragonare ad altre professioni in Italia e assunti che, comunque, vivono solo un'apparente garanzia di …

All’Ast incontro Stati Generali Informazione Precaria il 17 giugno

12 giugno 2013 – 18:05 | 198 views
All’Ast incontro Stati Generali Informazione Precaria il 17 giugno

Lavorare nell'informazione senza diritti è inaccettabile. L'informazione stessa, privata dei suoi lavoratori, non può esistere. Il momento che i giornalisti toscani precari, parasubordinati, atipici, stanno vivendo è definibile, ormai eufemisticamente, drammatico, come per molti colleghi …